BORSE DI STUDIO “Voucher IoStudio”

Per quanto riguarda la partecipazione al bando regionale per l’assegnazione della borsa di studio finanziata tramite il Fondo nazionale per il Diritto allo Studio, ti comunichiamo che non sarà necessario essere preventivamente in possesso della Carta dello Studente per poter completare la richiesta.

Cogliamo l’occasione per specificare che la borsa di studio NON SARA’ ACCREDITATA SULLA TUA CARTA DELLO STUDENTE, ma sarà erogata online prossimamente sotto forma di buoni che potrai stampare dalla tua Area Riservata del sito internet della Carta dello Studente IoStudio (www.istruzione.it/studenti). Dunque è importante precisare che non si tratta di “soldi” caricati sulla Carta dello Studente.

Tutti i dettagli sull’utilizzo dei buoni sono pubblicati nella sezione “IoStudio Voucher – Borse di Studio”.

NON HO LA CARTA IOSTUDIO – COSA FARE?

La stampa e la spedizione a scuola delle Carte “IoStudio – la Carta dello Studente” avvengono automaticamente durante la seconda parte del I anno di scuola secondaria di secondo grado (scuole superiori). Pertanto, se stai frequentando un anno successivo al primo, probabilmente hai già ricevuto la Carta dalla tua scuola: verifica se ne sei già in possesso!

In caso contrario, verifica presso la tua segreteria scolastica se la tua Carta è in giacenza presso i loro uffici.

Qualora la Carta dovesse risultare irreperibile, facci contattare direttamente dal personale di segreteria!

SMARRIMENTO/FURTO/DANNEGGIAMENTO CARTA IOSTUDIO POSTEPAY

Se lo studente ha smarrito la IoStudio con funzione Postepay ATTIVATA ricordiamo che sarà necessario:
• Richiedere il blocco della propria Carta con credito, telefonando dall’Italia al numero verde 800.90.21.22 o dall’estero al numero +39.0492100149, comunicando il numero della Carta di pagamento (Pan finanziario) di 16 cifre e il codice di attivazione/blocco – entrambi presenti sul “Foglio Informativo” consegnato con la Carta;
• Effettuare la denuncia di smarrimento della sua Carta IoStudio PostePay presso le autorità competenti;
• Azzerare il credito presente sulla carta recandosi presso un qualunque Ufficio Postale con l’apposito “codice rimborso”, presente sul foglio informativo consegnato insieme alla Carta, codice fiscale e un documento d’identità valido. In caso di furto è necessaria anche copia della denuncia presentata alle Autorità competenti. ATTENZIONE: l’operazione di azzeramento del credito è obbligatoria per effettuare la richiesta di duplicato indipendentemente dall’entità del credito. Infatti, la successiva procedura di “Richiesta duplicato” non andrà a buon fine ove il conto non sia pari a euro 0,00!

Una volta eseguite le operazioni sopra indicate, lo studente potrà tornare presso la segreteria scolastica presentando la denuncia di smarrimento; in questo modo la segreteria
potrà effettuare una “richiesta di duplicato” (attraverso l’apposita funzione disponibile per le segreterie nella loro area riservata del Portale dello Studente).

Se lo studente ha smarrito la IoStudio con funzione Postepay NON ATTIVATA, potrà recarsi direttamente presso la segreteria scolastica del suo Istituto la quale dovrà effettuare la richiesta di duplicato, attraverso l’apposita funzione disponibile per le segreterie nella loro area riservata del Portale dello Studente.

ASSISTENZA FUNZIONI POSTEPAY

Per assistenza specifica sulla funzione di pagamento Postepay o sul sito Postepay.it ricordiamo che è necessario contattare il Numero Verde “BancoPosta Risponde” appositamente dedicato – 800.00.33.22 attivo dal lunedì al sabato (ore 8.00/20.00).