All posts by Nicola Filippetti

Rosa Maria deve tornare immediatamente a scuola!

Rosa Maria deve tornare immediatamente a scuola! 
Presidio di solidarietà giovedì 23 maggio a partire dalle ore 16.30, davanti all’USR di Ancona, via XXV aprile 19 

 Siamo lavoratrici e lavoratori della scuola e vogliamo che ritorni immediatamente in classe la prof.ssa Rosa Maria Dell’Aria, la nostra collega palermitana colpita da un odioso e intollerabile provvedimento repressivo – con la sospensione dal lavoro di 15 giorni senza retribuzione – per aver svolto il suo ruolo didattico, consentendo ai propri studenti di svolgere, senza alcuna censura, una ricerca storica sulle ignobili leggi razziali mussoliniane del 1938, che prevedeva anche alcuni comprensibilissimi richiami al nostro presente. 
Quello che le è successo ci riguarda tutte e tutti, come cittadini prima ancora che come docenti, perché mette in discussione la libertà di manifestazione del pensiero e la libertà di insegnamento, diritti inviolabili garantiti dalla Costituzione. Per questa ragione vogliamo portare il dissenso del mondo della scuola, e non solo, davanti all’Ufficio Scolastico Regionale di Ancona, per chiedere la sospensione immediata del provvedimento e per rivendicare la libertà di pensiero, di parola e d’insegnamento. Impedire alla scuola di formare cittadine e cittadini liberi e pensanti è l’ulteriore segnale di una possibile deriva autoritaria, che paradossalmente rafforza le argomentazioni degli studenti di Palermo. 
Per questo vorremmo che, come in tante altre città, anche ad Ancona giovedì prossimo fossimo in tanti davanti all’Ufficio Scolastico Provinciale in via XXV Aprile 19, a partire dalle ore 16.30. Sono invitati a partecipare, oltre al personale della scuola, anche le studentesse e gli studenti, i genitori, le cittadine ed i cittadini, le associazioni democratiche e le altre organizzazioni sindacali. Proprio perché la nostra protesta si fonda sulla liberà di espressione e di pensiero, invitiamo tutte e tutti a portare un cartellone, uno striscione e quant’altro per esprimere le nostre libere idee. 

Chiediamo l’immediata revoca del provvedimento disciplinare e il pagamento integrale dello stipendio! 

– In queste ore si susseguono numerosissime le testimonianze e iniziative a sostegno di Rosa Maria, così come le mozioni approvate nei collegi dei docenti. Datene comunicazione scrivendo all’indirizzo di posta elettronica cobasmarche@cobasmarche.it. Durante il sit-in ne verrà data lettura – 

Cobas – Comitati di Base della Scuola delle Marche 
21 maggio 2019 

— 

cobasmacerata@cobasmarche.it
www.cobasmarche.it

COMUNICATO DELL’11 maggio 2019

Snals  Confsal   Macerata

Via V.C.Guerra 1944 n,12 tel. 0733260274

COMUNICATO DELL’11 maggio 2019

Sommario:

  1. Indennità vacanza contrattuale;
  2. Mobilità personale educativo;
  3. Estero domande commissario;
  4. Domande distacco (3 unità) per autonomia in Regione;
  5. Domande per distacco (23 unità) per progetti nazionali in Regione;
  6. Scadenza domande GAE;
  7. Domanda sostituzione esami di Stato ex maturità

1) INDENNITA’ VACANZA CONTRATTUALE

Come da noi sostenuto nei notiziari precedenti, l’indennità di vacanza contrattuale  doveva essere pagata non, come inizialmente comunicato da NoiPa, secondo il gradone iniziale per ogni qualifica, ma secondo il gradone in godimento.

Gli importi spettanti quindi sono quelli riportati nelle tabelle della Ragioneria Generale dello Stato del 5.04.2019 che tengono correttamente conto di quanto previsto dall’art. 2, comma 6° del CCNL Istruzione e Ricerca 2016/2018.

Il 7 maggio, NoiPa ha pubblicato nel suo sito il seguente messaggio: “Si comunica che per il personale del comparto Istruzione e Ricerca, a decorrere dalla mensilità di Giugno 2019, l’indennità di vacanza contrattuale sarà adeguata in funzione dell’anzianità di servizio, così come previsto dalla legge 30 dicembre 2018 n. 145, c. 440, art. 1 e confermato dalla Ragioneria Generale dello Stato successivamente alla prima applicazione (msg NoiPa 031 del 26/03/2019).

Contestualmente, saranno liquidati eventuali arretrati relativi ai mesi di Aprile e Maggio 2019.

Essendo poi trascorsi sei mesi dal 31.12.2018, data di scadenza del CCNL 2016-2018, dall’1 luglio spetterà un aumento dell’indennità di vacanza contrattuale già percepita fino al mese di giugno.

2) MOBILITA’ PERSONALE EDUCATIVO

Ricordiamo che il personale educativo può presentare domanda di trasferimento, ovvero mobilità, fino al 28 maggio,

L’Ordinanza Ministeriale 203 dell’8 marzo 2019 indica che la procedura va eseguita su istanze on line, previa registrazione sul portale e nella domanda si possono esprimere fino a 9 province oltre quella di titolarità; si può presentare passaggio di ruolo verso una solo ordine o classe di concorso, o infanzia o primaria, ovviamente se si è in possesso del requisito richiesto per insegnare.

Entro il 22 giugno si comunicheranno i posti disponibili al SIDI; la data di pubblicazione degli esiti dei movimenti è il 10 luglio. La data ultima per la revoca della domanda è il 17 giugno.

3) ESTERO: domande commissario d’esame di Stato dei corsi di studio secondario

TERMINI DOMANDE DALLE ORE 12.00 DEL 7/5/19 ALLE ORE 12.00 DEL 24/5/19

Il MAECI di concerto con il MIUR ha pubblicato, in data 6 c.m., l’Avviso per assicurare lo svolgimento degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado presso le scuole italiane all’estero, statali e paritarie – ai sensi del D.Lgs. 13 aprile 2017, n. 64.

REQUISITI

Per presentare domanda è necessario che i docenti siano in possesso, al momento della compilazione della stessa, dei seguenti requisiti:

a) abbiano almeno 5 anni di servizio di ruolo nella classe di concorso di attuale titolarità (che deve corrispondere ad una di quelle indicate nell’Allegato A; il servizio deve essere computato dalla decorrenza economica del servizio stesso ed escludendo l’anno scolastico in corso);

b) abbiano svolto almeno una volta le funzioni di commissario negli esami di Stato del nuovo corso, ossia a partire dall’a.s. 1998/99;

c) non abbiano svolto l’incarico di commissario di esame presso una scuola italiana all’estero nell’anno scolastico 2017/2018;

d) non abbiano riportato condanne penali o non abbiano procedimenti penali per i quali sia stata formalmente iniziata l’azione penale;

e) non abbiano in corso procedimenti disciplinari;

f) non siano incorsi, nell’ultimo biennio, in sanzioni disciplinari superiori alla sanzione minima;

g) siano in possesso dell’atto della domanda, del prescritto Nulla Osta rilasciato dalla scuola in cui presta servizio;

h) siano muniti dell’atto della domanda, di documento valido per l’espatrio nei Paesi per i quali fa richiesta. Qualora sia richiesto l’utilizzo del passaporto, quest’ultimo dovrà avere scadenza non inferiore al 31 dicembre 2019 per le sedi con calendario boreale e 30 giugno 2020 per le sedi con calendario australe.

4)  DOMANDE DISTACCO IN REGIONE MARCHE FUORI RUOLO

Con DDG n. 628 dell8/5/19  è stato emanato il decreto di  AVVISO DELLA PROCEDURA DI SELEZIONE PER L’ASSEGNAZIONE DI PERSONALE DOCENTE E DIRIGENTI SCOLASTICI NELL’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LE MARCHE (DIREZIONE GENERALE) PER I COMPITI CONNESSI ALL’AUTONOMIA SCOLASTICA  SCADENZA DOMANDE IL 23 MAGGIO 2019

È indetta la procedura di selezione per n. 3 (tre) unità di personale docente e dirigenti scolastici, ai sensi dell’art. 26, comma 8, delle legge n. 448/1998 e successive modificazioni, da destinare a prestare servizio, in posizione di fuori ruolo, in questo Uf-ficio Scolastico regionale, nella Direzione Generale (con sede ad Ancona), per lo svol-gimento di compiti connessi con l’autonomia scolastica.

L’assegnazione, mediante collocamento fuori ruolo, ha effetto dal 1° settem-bre 2019 ed ha la durata di tre anni scolastici, fino al 31 agosto 2022, salva motivata re-voca dell’incarico da parte dell’Amministrazione”

Il modello di domanda online per gli interessati alla selezione, si trova in allegato al decretoe deve essere inviata all’indirizzo di posta elet-tronica certificata drma@postacert.istruzione.it.

La domanda, debitamente sottoscritta dall’interessato/a, dovrà contenere le seguenti indicazioni e/o dichiarazioni:

– cognome, nome, luogo e data di nascita, indirizzo, recapiti telefonici, indirizzo di posta elettronica ordinaria, indirizzo di posta elettronica certificata;

– qualifica (dirigente scolastico o docente), materia di insegnamento (se docente);

– sede di titolarità e sede di servizio, se diverse;

– data di immissione in ruolo;

– dichiarazione di aver superato il periodo di prova;

– dichiarazione di non aver presentato analoga richiesta presso altro Ufficio centra-le o regionale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

5) DOMANDE PER DISTACCO IN REGIONE – AMBITI TERRITORIALI DELLE MARCHE

Con Decreto Direttore Generale n. 629 dell’8 maggio 2019 è stato dato avviso per la procedura di SELEZIONE DI N. 23 UNITÀ DI PERSONALE DOCENTE DA DESTINARE AI PROGETTI NAZIONALI AI SENSI DELL’ART. 1, COMMA 65, DELLA LEGGE N. 107 DEL 13 LUGLIO 2015 PER L’ANNO SCOLASTICO 2019/2020

“Si rappresenta che la sede di servizio di coloro che supereranno la predetta selezio-ne per titoli sarà determinata secondo il prevalente interesse dell’Amministrazione e potrà coincidere con la sede di questa Direzione Generale (Ancona) ovvero di uno degli Uffici sco-lastici provinciali (Ancona, Ascoli Piceno, Macerata e Pesaro).

Le domande degli aspiranti interessati alla selezione, redatte in carta semplice se-condo lo schema allegato e sottoscritte, corredate da una dettagliato curriculum vitae, de-vono essere inviate, entro e non oltre le ore 23,59 del 18 maggio 2019, a mezzo posta elet-tronica certificata all’indirizzo pec di questa Direzione Generale drma@postacert.istruzione.it.

Nell’oggetto della PEC dovrà essere esattamente riportato: PROCEDURA DI SELEZIONE PERSONALE DOCENTE DA DESTINARE AI PROGETTI NAZIONALI PER L’ANNO SCOLASTICO 2019/2020”.

  • SCADENZA DOMANDE GAE

Ricordiamo che gli aspiranti docenti già inclusi o depennati dalle graduatorie a esaurimento (GAE) hanno tempo fino al 16 Maggio 2019 per l’aggiornamento punteggio o per il reinserimento nelle stesse. Le graduatorie hanno validità per il triennio 2019/20/21-22.

  • SUPPLENZA ESAMI DI STATO

Comunichiamo che nel sito dell’U.S.P Ambito V di Macerata è stato pubblicato in data 7 maggio il modello da utilizzare per la messa a disposizione per eventuale nomina in sostituzione di commissari esterni di esami di ex maturità. Tale domanda non ha scadenza ma è opportuno inviarla al più presto.

 Cordiali saluti

Macerata 11/5/19

                                                               Segreteria Provinciale Snals

                                                                                               MACERATA