Attività




ATTIVITA’ – STAMPA




 


Convitto intitolato a Luigi Calabresi, il figlio Mario agli studenti: «Non rinunciate ai vostri sogni»
Inaugurato il convitto degli studenti dell’alberghiero. La nuova struttura che ospiterà al centro di Cingoli gli alunni del Varnelli fuori sede è stata presentata oggi al pubblico e intitolata al commissario Luigi Calabresi, caduto vittima del terrorismo rosso 45 anni fa. Una cerimonia commossa, che ha visto la presenza dello stesso Mario Calabresi, figlio di Luigi e attuale direttore del quotidiano Repubblica.

All’intitolazione era prevista anche la presenza del capo della polizia Franco Gabrielli, a cui il sindaco Filippo Saltamartini avrebbe dovuto concedere la cittadinanza onoraria nel pomeriggio…
[continua a leggere su Cronache Maceratesi]


La scuola alberghiera fa incetta di premi
L’alberghiero di Cingoli fa incetta di premi in giro per l’Europa. Al Varnelli si è appena conclusa una stagione ricca di riconoscimenti, a cominciare dalla medaglia d’argento vinta alla 30esima rassegna della European association of hotel and tourism Schools (Aeht) in Belgio.

Un vero e proprio festival partecipato da 430 scuole alberghiere da tutta Europa, dove la studentessa del quinto anno Luna Guzzon, preparata dal professore Bruno Spaccia, ha tenuto alto il nome del Varnelli. Luna è salita sul secondo gradino del podio nella competizione “Culinart art competition”, una gara a squadre miste che vede l’uso esclusivo di specifiche tecniche nella preparazione dei piatti e la lingua inglese per la composizione e la presentazione delle ricette…
[continua a leggere su Cronache Maceratesi]

Vedi anche la pubblicazione dell’argomento su Picchio News
Cingoli, una stagione ricca di premi per l’istituto alberghiero “G. Varnelli”
All’Ipseoa “G. Varnelli” di Cingoli si è appena conclusa una stagione ricchissima di premi e riconoscimenti, a cominciare dalla medaglia d’argento vinta alla XXX rassegna dell’AEHT che si è svolta dal 13 al 18 novembre a Ostend, in Belgio…
[continua a leggere su Picchio News]


Ancora un importante premio è stato aggiudicato all’Ipseoa Varnelli di Cingoli
Questa volta è stata la classe 4A dell’ indirizzo cucina nell’ ambito del concorso “Pace è Legalità”organizzato con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale e dell’Università per la Pace, la vincitrice regionale con il video “la mafia nel piatto”. Il concorso ha intenso quest’anno stimolare nelle giovani generazioni una riflessione sul valore della legalità con la finalità di promuovere i diritti umani, la cultura della pace, della cooperazione allo sviluppo e della solidarietà internazionale.

Il video con i quali i ragazzi hanno superato la fase provinciale e poi vinto la fase regionale è stato premiato con la seguente motivazione: “Il video declina il tema della pace attraverso l’ originale e pertinente mix di elementi visivi , musicali e testuali ben coordinati e con un punteggio che rende efficace il messaggio…
[continua a leggere su Picchio News]


Bandiera verde sul Balcone, è festa all’alberghiero
CINGOLI – L’istituto Varnelli è stato inserito nelle scuole virtuose della rete europea “Eco-schools” per i suoi meriti nell’insegnamento e nei progetti dedicati all’ambiente e al territorio.

Sventola la bandiera verde sull’istituto alberghiero di Cingoli. Grande festa questa mattina al teatro Farnese per l’importante traguardo raggiunto dal Varnelli. Da oggi, ufficialmente, la scuola fa parte a tutti gli effetti del network europeo “Eco-schools”, mirato all’apprendimento del rispetto della natura e agli strumenti che la classe dirigente e gli operatori di domani potranno utilizzare per salvare l’ambiente. Un percorso che, come spiega la dirigente Maria Rosella Bitti, «è partito 27 anni fa con la fondazione di questa scuola ed è continuato fino a culminare in questa bellissima giornata»…
[continua a leggere su Cronache Maceratesi]